Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Banana Football Club. Diguinho siamo noi

Roberto Perrone

Fabbri Editori
Copertina di: Banana Football Club. Diguinho siamo noi

Un giocatore a rischio. Una squadra per salvarlo.

 

“Che avrà voluto dire?” si chiese Diguinho. Voleva dire che ci si perde in un bicchiere. Soprattutto se è di una bevanda alcolica. Che ci si perde in una vita che non ti appartiene se cerchi di viverla ma non ci sei abituato, e non fa per te.

 

Conta di più avere talento o farne buon uso? È quello che si chiede Diguinho, giovanissimo brasiliano dell’Inter, che con i suoi gol fa impazzire lo stadio. All’improvviso però Diguinho finisce in prima pagina più per le serate in discoteca che per le imprese in campo, e tutti parlano ormai di una meteora in declino. Ma Pierpaolo “Due Cognomi” e Nino “Foglia Morta” sono fan sfegatati di Diguinho e non ci stanno ad abbandonare il loro idolo. E quando quei due si mettono in testa qualcosa… Conta di più avere talento o farne buon uso? La cosa più importante è avere amici che credono in te quando i gol non arrivano più.

Libri Correlati

vedi tutti