Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Eragon

Christopher Paolini

Fabbri Editori
Copertina di: Eragon

Quando Eragon trova una pietra blu nella foresta, è convinto di aver avuto una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo e quando si schiude ne esce un cucciolo di drago.
Eragon scopre che gli è toccata in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparando a distinguere l'amico dal nemico.
E scoprirà che è impossibile sfuggire al proprio destino, soprattutto quando a esso sono legate le sorti di altri personaggi: elfi, nani, e un oscuro imperatore. Un romanzo che è anche una fantastica metafora della difficoltà di crescere imparando ad affrontare le proprie responsabilità. Un clamoroso successo internazionale.
 


Christopher Paolini ha scritto Eragon quando aveva quindici anni. Oggi ne ha venti. Gran lettore, appassionato di fantasy, ha avuto come insegnanti suoi genitori, che hanno finanziato la pubblicazione di Eragon a loro spese nel 2002. Il giallista Carl Hiaasen ha scoperto il romanzo in una piccola libreria del Montana, l'ha letto, l'ha proposto al suo editore. Da lì, il passo al successo internazionale è stato brevissimo: Eragon è stato tradotto in trentasei Paesi, negli Stati Uniti ha venduto più di un milione e mezzo di copie e sarà un film Fox nel 2006.

Libri Correlati

vedi tutti