Ida B

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"Leggevamo e parlavamo delle rocce della nostra valle e della montagna, e di come esistevano da tantissimo tempo e cambiavano tanto lentamente perché erano già lì prima che arrivassimo noi e lì sarebbero rimaste anche dopo di noi. Poi, quando andavo ad appoggiare la guancia contro la grossa roccia che sporge dal fianco della montagna e il suo calore mi penetrava tutto il corpo, mi mettevo ad ascoltare per sentire la sua voce. E quando finalmente sono riuscita a sentirla, era come un ronzio basso e delicato che continuava e continuava senza mai smettere. E allora tutte le cose che avevo imparato sulle rocce hanno assunto un senso, nel mio cuore e anche nella mia anima." Ida B è una bambina speciale, e molto fortunata, anche. Ha nove anni e non va a scuola: i suoi insegnanti sono mamma e papà. Ama gli alberi del suo frutteto e del bosco vicino a casa, li chiama per nome e parla con loro. Sa che la terra è un dono da custodire. Poi la mamma si ammala, e parte del frutteto deve essere venduta e alcuni alberi vengono abbattuti. In più, lei deve andare a scuola, affrontare le maestre e gli altri bambini... ma ce la farà, perché per Ida B non c'è problema che non abbia una soluzione.

"Leggevamo e parlavamo delle rocce della nostra valle e della montagna, e di come esistevano da tantissimo tempo e cambiavano tanto lentamente perché erano già lì prima che arrivassimo noi e lì sarebbero rimaste anche dopo di noi. Poi, quando andavo ad appoggiare la guancia contro la grossa roccia che sporge dal fianco della montagna e il suo calore mi penetrava tutto il corpo, mi mettevo ad ascoltare per sentire la sua voce. E quando finalmente sono riuscita a sentirla, era come un ronzio basso e delicato che continuava e continuava senza mai smettere. E allora tutte le cose che avevo imparato sulle rocce hanno assunto un senso, nel mio cuore e anche nella mia anima." Ida B è una bambina speciale, e molto fortunata, anche. Ha nove anni e non va a scuola: i suoi insegnanti sono mamma e papà. Ama gli alberi del suo frutteto e del bosco vicino a casa, li chiama per nome e parla con loro. Sa che la terra è un dono da custodire. Poi la mamma si ammala, e parte del frutteto deve essere venduta e alcuni alberi vengono abbattuti. In più, lei deve andare a scuola, affrontare le maestre e gli altri bambini... ma ce la farà, perché per Ida B non c'è problema che non abbia una soluzione.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Fabbri Editori
    • Collana: RAGAZZI
    • Prezzo: 14.50 €
    • Pagine: 196
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788845110207

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...