Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Cane che inseguiva le stelle

Henning Mankell

Fabbri Editori
Copertina di: Il Cane che inseguiva le stelle

"Il cane. Fu con lui che tutto cominciò. Se non avesse visto il cane solitario, forse non sarebbe successo niente. Niente di tutto ciò che in seguito divenne tanto importante da cambiare ogni cosa. Niente di tutto ciò che all'inizio era emozionante e poi spaventoso." Joel, undici anni, vive con il padre, che fa il taglialegna ma è un ex marinaio ancora innamorato dell'oceano. La mamma è andata via di casa tanti anni prima. Joel è solitario, inquieto, ribelle: vorrebbe sapere perché sua madre è sparita, è irritato col padre che ha un nuovo legame, cerca l'approvazione di un compagno ben sapendo che è solo un prepotente, e per compiacerlo affronta una prova pericolosa: arrampicarsi su un ponte altissimo? Fuori dalla finestra, in una notte di gelo, Joel ha visto un cane che ha l'aria di correre incontro a una stella. Abbiamo tutti bisogno di stelle, vero? E Joel troverà le sue, piano piano, con pazienza, crescendo.

Libri Correlati

vedi tutti