Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Cavaliere dei draghi

Fabbri Editori
Copertina di: Il Cavaliere dei draghi

Il Ginn si levò librandosi verso l'alto, leggero leggero, come una mongolfiera. "Segui l'Indo e cerca ciò che hai visto qui." La sua voce pareva un boato. "Trovalo. Entra nel palazzo arroccato sulla montagna e infrangi la luce della luna sulla testa del drago di pietra. A questo punto, venti dita ti indicheranno la via verso la Terra ai Confini del Cielo. E l'oro diventerà meno prezioso dell'argento." Gli uomini stanno per invadere l'ultima valle abitata dai draghi d'argento. Lung, un giovane drago coraggioso, parte alla volta della Terra ai Confini del Cielo, la valle dove i suoi simili vivono felici, al sicuro dagli umani: un luogo incantato, sempre ammesso che esista. Con lui parte la sua cobolda personale, Fiore di Zolfo. Ai due si uniscono Ben, ragazzino solitario, e un omuncolo dall'aria equivoca, Filo di Ragno. Il viaggio è lungo, perché la Terra ai Confini del Cielo, sempre ammesso che esista, si trova sull'Himalaya: ma la banda affronta peripezie di ogni genere pur di raggiungere il suo obiettivo. Ma sì, il luogo incantato esiste davvero, così come esiste Stralidor, Colui Che Come Oro Sfavilla, mostruoso essere scintillante e gelido: l'ultima battaglia sarà contro di lui, il nemico numero uno che minaccia da sempre la stirpe dei draghi.