Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

In armonia con le emozioni

Fabbri Editori
Copertina di: In armonia con le emozioni

PERCHÉ ABBIAMO PAURA DI SOFFRIRE?

CHE ORIGINE HA IL NOSTRO DOLORE?

Siamo degli inguaribili lunatici oppure stiamo solo cercando di difenderci da un vecchio dolore infantile? La terapia della PRI (Past Reality Integration, "integrazione della realtà passata"), messa a punto dall'autrice, propone di portare alla luce il dolore passato celato in noi, imparando a riconoscerlo e ad accettarlo, per poter vivere in armonia con le nostre emozioni. Un libro che aiuta a vivere il presente per come è in realtà: sorprendentemente leggero.

GUARIRE LE FERITE DEL passato e riconquistare una coscienza indivisa. Questo è l'obiettivo della PRI. Alla base di questo nuovo approccio terapeutico vi è l'idea che durante l'infanzia gran parte dei bisogni dei bambini non vengano opportunamente soddisfatti. La delusione e sofferenza che ne consegue non è superata con l'età adulta, anzi spesso rimossa e negata attraverso molteplici meccanismi di difesa. A livello inconscio permane tuttavia il ricordo vivo di quel dolore, che si ripresenta ogni qualvolta una persona o situazione richiama alla memoria il passato. In quei momenti, la coscienza infantile scavalca quella adulta e questo compromette la capacità di vivere in modo equilibrato le emozioni del presente. Solo un processo di accettazione, per quanto doloroso, delle sofferenze del passato, potrà permettere all'adulto di demolire le proprie difese e vivere l'esperienza del presente per quello che è, senza filtrarla attraverso gli occhi del bambino che era un tempo.