Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Un Tavolo per due

Fabbri Editori
Copertina di: Un Tavolo per due

Erin è distrutta: ha appena perso un promettente posto di lavoro nell’ufficio marketing di un’azienda importante e la sua carriera è in caduta libera. Altrimenti perché avrebbe accettato di diventare cameriera, per quanto al famoso Omelette, uno dei ristoranti più glamour di tutta New York? Nel santuario di Carl, chef di inarrivabile bravura e con un particolare talento nel mettere a disagio i novellini, Erin scopre che la vita dietro il grembiule è anche peggio di quel che sembra: sprovvista di qualunque esperienza o dote nell’ineffabile arte del servire a tavola, in balia dello sconfinato egocentrismo di Carl e delle intemperanze di Gina, la nevrotica moglie del proprietario, impara a sue spese che la cameriera perfetta dev’essere anche una brava psicologa. Erin vuole disperatamente fare del suo meglio, ma riesce solo a collezionare una magnifica serie di piccoli grandi disastri. E come se non bastasse un destino in vena di complicazioni spinge sulla sua strada l’affascinante e fidanzatissimo Daniel, produttore televisivo e habitué dell’Omelette, di cui si innamora perdutamente.